Heidi

thumb

Cresciuta tra suoni rock, blues e folk a Windsor in Canada, durante l’adolescenza viene molto influenzata dai suoni provenienti dalla vicina Detroit e dalla house di Chicago: inizia così i suoi primi passi nell’ambito della musica dance underground. Si trasferisce a Londra nel 2000 per immergersi nella scena musicale ed ha una prima esperienza alla Koobla Records, e nel 2003 Heidi entra nel team del negozio di dischi èiù conosciuto di Londra, Phonica. Attraverso il suo lavoro guadagna un’inestimabile esperienza della scena e cultura underground, e presto molti dj famosi inglesi chiedono di farsi preparare “la borsa” da lei. Questo la porta da semplice fanatica del vinile a dj in erba, finchè nel 2004 la svolta e si unisce al team della nota label tedesca Get Physical e si trasferisce a Berlino per iniziare la sua scalata verso il successo. Nel corso degli anni Heidi ha suonato nei migliori club del mondo, tra cui Fabric, Panoramabar, Womb, Space Ibiza, ed è stata resident al Watergate ed al Monza. Anche il circuito dei festival le ha dato il benvenuto, facendo ballare le platee di DEMF, UltraFest, Bestival, Electric Zoo, Exit Festival, Balaton e molti altri festival internazionali. Nel 2008, la sua impeccabile selezione musicale combinata alla personalità carismatica ed energica le hanno concesso una proposta da BBC Radio1 per condurre ‘In New DJ We Trust’: programma radiofonico dove intervista i suoi artisti preferiti e mostra la sua passione per la musica spaziando i diversi campi dell’underground dall’house alla techno alla disco. Ora è in giro per un tour mondiale col suo party ‘Jackathon’, accompagnato da una compilation con lo stesso nome che dà visibilità ai talenti che la hanno ispirata. Con la sua energia dietro i giradischi ed uno stile contagioso, è difficile fermarsi quando Heidi è on air tenete d’occhio questa nuova signora del dancefloor e non ne rimarrete delusi